Da grande, Milano

Aiuto, sostegno e formazione per le famiglie con bambini interessati da una operazione chirurgica importante

Come nasce il Progetto?

“da Grande, Milano” è un progetto promosso da Cieli Azzurri ODV per offrire a tutti i bambini interessati da importanti interventi di chirurgia pediatrica e alle loro famiglie momenti di svago e divertimento in ambito sportivo e culturale. Grazie al patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano, al sostegno del Main Contributor Fondazione Deutsche Bank Italia, alla partnership con CSI e ABIO e, soprattutto, alla generosità delle grandi istituzioni milanesi, “da Grande, Milano” può mettere a disposizione di bambini e famiglie una serie di esperienze che, idealmente, completeranno il percorso terapeutico dopo l’operazione. Le strutture di chirurgia pediatrica coinvolte sono quelle presso la “Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico”, l’“Ospedale dei bambini Vittore Buzzi” e l’Ospedale Niguarda”.

Main Contributor

Con il patrocinio di

I Nostri Obiettivi

Fare in modo che il bambino possa assorbire e superare nella maniera migliore possibile un evento potenzialmente traumatico come un intervento di chirurgia pediatrica complesso e assistere il paziente e la sua famiglia nelle fasi successive.

Nel caso particolare dei bambini affetti da malattie rare, mobilitare le Istituzioni, le strutture ospedaliere, attori privati e cittadini per offrire ai bambini e alle loro famiglie momenti in cui incontrarsi, scambiare esperienze e aiutarsi, in stretto accordo e collaborazione con le associazioni che già si occupano di malattie rare. Particolare impegno sarà posto nell’organizzazione, insieme alle associazioni pazienti, di momenti di approfondimento e formazione.

Chi Siamo

Cieli Azzurri è una organizzazione di volontariato fondata nel 1992 che si pone come mission statutaria di promuovere, sostenere e potenziare le attività mediche nell’ambito della chirurgia fetale, neonatologica pediatrica, prestando particolare attenzione ai bisogni delle famiglie socialmente svantaggiate. Con “da Grande, Milano”, si vuole completare il percorso terapeutico e contribuire fattivamente a normalizzare la vita familiare e dei bambini interessati da interventi complessi di chirurgia pediatrica o colpiti da malattie rare grazie alla collaborazione con le tre principali chirurgie pediatriche milanesi. Questo obiettivo è reso possibile, innanzitutto, dalla generosità delle grandi istituzioni milanesi e dalla collaborazione con grandi partner di progetto.

Guarda Il nostro video Istituzionale

Essere a fianco dei bambini che hanno subìto importanti interventi di chirurgia pediatrica presso gli ospedali milanesi e alle loro famiglie, regalando loro momenti di svago e intrattenimento. È questa la mission di da Grande, Milano. Nel nostro video istituzionale un assaggio delle esperienze che siamo lieti di regalare ai giovani pazienti.

Riproduci video

Cosa Offriamo ai bambini

Offriamo ai bambini e alle loro famiglie momenti di svago post operatorio che fanno leva sul beneficio terapeutico dello sport in collaborazione con Inter, Milan, Olimpia e altre primarie istituzioni sportive milanesi

Offriamo ai bambini e alle loro famiglie momenti di svago post operatorio che fanno leva sulla bellezza e sulla cultura in collaborazione con Fondazione La Scala, Fondazione Feltrinelli e Veneranda fabbrica del duomo

Organizziamo, indicativamente una volta all’anno, in collaborazione con le associazioni dei pazienti affetti da malattie rare, momenti di approfondimento e formazione abbinati a momenti di svago sportivo e culturale.

News & Aggiornamenti

“da Grande, Milano” conquista i giornali e la stampa, non solo a livello locale. In seguito alla conferenza stampa di lancio sono diverse le testate che hanno dato visibilità all’iniziativa.
Essere a fianco dei bambini che hanno subìto importanti interventi di chirurgia pediatrica presso gli ospedali milanesi e alle loro famiglie, regalando loro momenti di svago e intrattenimento.
Corrado Ruffini, Presidente Cieli Azzurri “Un grande segno di solidarietà e di collaborazione tra istituzioni, strutture ospedaliere, enti culturali e società sportive